Bando per il rimborso di nuovi strumenti informatici

i-bandi-di-cassa-forenseSul portale della Cassa Forense è stato pubblicato, ma poco reclamizzato, un Bando di Concorso per la richiesta di rimborso per acquisto di nuovi strumenti informatici per lo studio legali.

Il contributo una tantum riconosciuto sarà pari al 50% della spesa documentata, al netto dell’Iva e, comunque, non oltre l’importo di € 1.500,00.

Il Bando è aperto a tutti gli iscritti alla Cassa ed i componenti degli studi legali associati che, nel corso dell’anno 2016, si siano dotati, all’atto dell’acquisto, di nuovi strumenti informatici per lo studio professionale.

Per accedere al beneficio occorre essere in regola con le prescritte comunicazioni reddituali alla Cassa Forense (modelli 5) ed aver dichiarato nel Mod.5/2016 un reddito professionale inferiore ad € 40.000,00.

La domanda deve essere inviata, a pena di inammissibilità, alla “Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Forense – Servizio Assistenza e Servizi Avvocatura – Via G. G. Belli, 5 –00193 – Roma”, a mezzo PEC (istituzionale@cert.cassaforense.it) o raccomandata A/R, entro e non oltre il termine perentorio del 16 gennaio 2017

Domanda di Rimborso

Lascia un commento