Fabrizio Gizzi

ico-gizziSono Fabrizio Gizzi, nato a Roma, laureato alla Sapienza, avvocato da quasi trent’anni e da circa venti impegnato in attività politica ed associativa forense, nell’ambito della quale ho avuto il privilegio e l’onore di partecipare, come socio fondatore, alla nascita dell’Associazione Forense Emilio Conte.
Per chi, come me, ha conosciuto un’altra Avvocatura ed è cresciuto e si è formato, con i propri Maestri, in tutt’altro clima e contesto sociale, culturale ed economico, arrendersi al progressivo ed inarrestabile declino della nostra professione, al quale siamo costretti ad assistere, resta inaccettabile.
E ciò, tanto più perché ascrivibile anche e soprattutto alla pervicace ed incessante azione di poteri e potentati che, sotto l’ipocrita vessillo di liberalizzazioni interessate – nel silenzio o, peggio, nella complicità della politica, anche forense – da anni mostrano di avere quale unico obiettivo il prelibato boccone del fatturato dei cosiddetti “servizi legali”, conseguibile solo a prezzo di una via via crescente marginalizzazione della libera professione.
Con la mia candidatura al Congresso di Rimini, vorrei tentare di contribuire a restituire all’Avvocatura una rappresentanza politica forte, autorevole e democraticamente eletta, capace di rendere a questa professione il prestigio che le compete e quella dignità troppo spesso minata e compromessa dai suoi stessi vertici e rappresentanti nelle sedi istituzionali.

Marco De Fazi
Marco De Fazi

L'Avvocato Marco De Fazi, classe 1961, si è laureato nel 1986 ed si è abilitato alla professione nel 1990: è cassazionista dal 2002 e lavora nello studio associato di famiglia. Ha ereditato dal padre, Avv. Walter De Fazi (mancato nel 2011 dopo 60 anni di professione), la passione per la responsabilità civile. Ha fatto parte di commissioni di studio consiliari ed associative, ed è stato per dieci anni il rappresentante italiano del network europeo PEOPIL (Pan-European Organization of Personal Injury Lawyers). Parla e scrive fluentemente inglese ed in misura più scolastica francese. Ha fatto parte della Commissione per l'esame di Avvocato 2007 ed è membro storico del Direttivo dell'Associazione Forense Emilio Conte, di cui ora è il presidente. Membro attivo della NIABA, associazione USA di avvocati italo-americani.

Lascia un commento