Lorenzo De Santis

ico_desantisl.desantis@studiodesantis.com
Sono Lorenzo De Santis, un giovane avvocato con prospettive di lungo raggio per il mio futuro ma con un desiderio di impegno pubblico, di rappresentanza e di miglioramento della nostra “vita” forense. Faccio parte di AFEC dove ho trovato un gruppo di giovani avvocati, e non solo, con uno spirito volenteroso e la voglia di mettersi in gioco. Ho deciso quindi di candidarmi perché l’inserimento nel mondo del lavoro, ad un livello lavorativo dignitoso per la professione, sta diventando sempre più complicato per un giovane con la conseguenza che molti miei coetanei hanno abbandonato il loro iniziale intento con grande rammarico. C’è bisogno di una visione d’insieme che miri alla crescita della professione, ricordando quello che è stata, e che ahimè non ho potuto vivere di persona. Una visione distante dagli ultimi tipi di provvedimenti adottati dal CNF. Non ultima, oltre ad un quotidiano di “dubbia” diffusione nazionale, la prorogatio senza termine dei COA. È questo per me può essere realizzato anche e soprattutto da una forza giovane, riformista e soprattutto di buon senso

Marco De Fazi
Marco De Fazi

L'Avvocato Marco De Fazi, classe 1961, si è laureato nel 1986 ed si è abilitato alla professione nel 1990: è cassazionista dal 2002 e lavora nello studio associato di famiglia. Ha ereditato dal padre, Avv. Walter De Fazi (mancato nel 2011 dopo 60 anni di professione), la passione per la responsabilità civile. Ha fatto parte di commissioni di studio consiliari ed associative, ed è stato per dieci anni il rappresentante italiano del network europeo PEOPIL (Pan-European Organization of Personal Injury Lawyers). Parla e scrive fluentemente inglese ed in misura più scolastica francese. Ha fatto parte della Commissione per l'esame di Avvocato 2007 ed è membro storico del Direttivo dell'Associazione Forense Emilio Conte, di cui ora è il presidente. Membro attivo della NIABA, associazione USA di avvocati italo-americani.

Lascia un commento