QUANDO VOTEREMO PER IL NUOVO COA?

image

Il Tar Lazio deciderà il 20 Maggio sulla legittimità del nuovo regolamento sulle modalità di elezione dei componenti dei consigli degli ordini circondariali forensi.

Il Consiglio di Stato infatti lo scorso 20 Febbraio, accogliendo il ricorso cautelare, aveva sollecitato il Tar alla fissazione di una nuova udienza di merito, dal momento che aveva ritenuto condivisibili le censure dei ricorrenti che evidenziavano il contrasto tra la disciplina dettata dalla legge n. 247 del 31 dicembre 2012 e il nuovo regolamento impugnato in tema di tutela delle minoranze.

C’è grande fermento negli ambienti forensi perchè la decisione potrebbe mettere in discussione tutte le elezioni che si sono svolte dopo l’entrata in vigore del nuovo regolamento (25 novembre 2014) introdotto con la recente riforma forense. L’udienza del 20 maggio sarà anche l’occasione per risolvere definitivamente i dubbi sulle pronunce in contrasto dello stesso Tar Lazio e del successivo Consiglio di Stato.

Marco De Fazi

L'Avvocato Marco De Fazi, classe 1961, si è laureato nel 1986 ed si è abilitato alla professione nel 1990: è cassazionista dal 2002 e lavora nello studio associato di famiglia. Ha ereditato dal padre, Avv. Walter De Fazi (mancato nel 2011 dopo 60 anni di professione), la passione per la responsabilità civile. Ha fatto parte di commissioni di studio consiliari ed associative, ed è stato per dieci anni il rappresentante italiano del network europeo PEOPIL (Pan-European Organization of Personal Injury Lawyers). Parla e scrive fluentemente inglese ed in misura più scolastica francese. Ha fatto parte della Commissione per l'esame di Avvocato 2007 ed è membro storico del Direttivo dell'Associazione Forense Emilio Conte, di cui ora è il presidente. Membro attivo della NIABA, associazione USA di avvocati italo-americani.

Lascia un commento