Sentenza Corte Giustizia EU: Volo cancellato? deve essere risarcita anche la commissione dell’agenzia.

La Corte di Giustizia UE ha stabilito che “il prezzo del biglietto che deve essere preso in considerazione per stabilire l’importo del rimborso dovuto dal vettore aereo a un passeggero in caso di cancellazione di un volo include la differenza tra l’importo pagato dal passeggero stesso e quello ricevuto da tale vettore aereo, la quale corrisponde a una commissione percepita da una persona intervenuta in qualità di intermediario tra questi ultimi due, a meno che tale commissione sia stata fissata all’insaputa del vettore aereo in questione, circostanza che spetta al giudice del rinvio verificare”.
Claudio Nicolais
Claudio Nicolais

Avvocato che si occupa principalmente di Diritto Civile, sia a livello contenzioso che di consulenza. In particolare, si occupa dell’attività giudiziale e stragiudiziale nel campo dell’infortunistica e responsabilità medica (esperienza di trattazione di sinistri mortali), diritto assicurativo, recupero credito, esecuzioni mobiliari ed immobiliari, (nominato dal Tribunale di Roma custode giudiziario in alcune esecuzioni immobiliari nonché legale della procedura per la liberazione degli immobili), sfratti, condominio, locazioni e diritti reali, successioni (Curatore Eredità Giacente nominato dal Tribunale di Roma) tutela del consumatore, codice del consumo, tutela dei diritti del viaggiatore, diritto sportivo, diritto di famiglia, diritto commerciale bancario e fallimentare, diritto del lavoro, mediazione immobiliare, inquinamento derivante da forniture di carburante, redazione contratti e pareri.
Responsabile del sito www.afec.it.
claudionicolais@studiolegalenicolais.it